INSTAGRAM

Unicredit: addio ai profili Facebook, Instagram e Messenger

Venerdì 3 Maggio 2019
1
Unicredit: addio ai profili Facebook, Instagram e Messenger
Nel 2019 è possibile lavorare senza avere un profilo o una pagina su Facebook e Instagram? Secondo i dirigenti UniCredit la risposta è sì. 

Dal 1° giugno il gruppo di credito con sede a Milano - tra i maggiori italiani ed europei - abbandonerà le piattaforme di Mark Zuckerberg.

«Valorizzare i canali digitali proprietari per garantire un dialogo riservato e di alta qualità. In linea con questo impegno, UniCredit annuncia che a partire dal 1° giugno non sarà più su Facebook, Messenger e Instagram»



In realtà l'episodio è solo l'apice di una vicenda che va avanti da più tempo. A partire da marzo 2018, UniCredit aveva sospeso tutte le attività pubblicitarie su Facebook. L'amministratore delegato Jean Pierre Mustier aveva affermato: «Avevano detto che non avrebbero usato i dati degli utenti e invece lo hanno fatto», riferendosi allo scandalo Cambridge Analytica.

La banca conta oltre 25 milioni di clienti e opera in 18 paesi. 

  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma