“Ponte della morte” sulle cassette del latte: ora TikTok dice basta all’ultima sfida folle

Ponte della morte : TikTok dice basta all ultima sfida folle
di Simona Verrazzo
4 Minuti di Lettura
Sabato 28 Agosto 2021, 07:19 - Ultimo aggiornamento: 12:41

Una nuova sfida tra i giovanissimi spopola sui social network ma, come in altri casi, si è rivelata pericolosa e per questo ne è stata bloccata la diffusione. Milk Crate Challenge, questo il nome, letteralmente significa «Sfida della cassetta di latte» e consiste nel reggersi in equilibrio su una piramide fatta appunto dalle cassette di plastica, impilate una sull'altra, con cui si è soliti trasportare latte, frutta, verdura e generi alimentari. La struttura, però, non è stabile e, con molta frequenza, si finisce col cadere, facendosi anche molto male, anche perché spesso si sale in più di una persona oppure si scende quasi correndo. Dall'inizio di agosto sono diventati virali i video di chi si cimenta in questa sfida, adolescenti così come tanti adulti: sono filmati lanciati su TikTok dagli Stati Uniti, ma in cui si assiste a troppe pericolose cadute. Ed è così che è scattato il primo blocco.

TikTok blocca il Milk Crate Challenge

 

La decisione è arrivata proprio da TikTok, social network tra i più amati dai giovanissimi: rimossi tutti gli hashtag e i video sul tema. Non solo: adesso è partita una vera e propria campagna per mettere in guardia sui rischi, che potrebbero anche avere conseguenze gravi e permanenti. I video virali sono divertenti ma «un collo rotto non lo è», così gli esperti avvertono. Nonostante la messa in guardia e il blocco su TikTok, la sfida continua su altre piattaforme, come Instagram, alimentata anche da diverse stelle americane, che postano i vari livelli di difficoltà, avendo così grandissimo seguito di utenti.

Antonella, morta a 10 anni per la sfida su TikTok: i funerali a Palermo


GLI ESEMPI NEGATIVI
È il caso dei cantanti rapper 50 Cent e Snoop Dogg, ma anche dell'ex campione di pugilato Mike Tyson. Nei filmati vengono ripresi tentativi di chi ci prova persino in bicicletta. Il tutto accompagnato da battute come chi definisce la struttura come «il ponte della morte» e chi ricorda che per fare questa sfida «bisogna avere una nuova assicurazione sanitaria». Sulla diatriba è stata tirata in ballo anche la Food and Drug Administration (FDA), l'agenzia degli Stati Uniti per gli alimenti e i medicinali. «Aspetto l'approvazione della FDA prima di partecipare alla Milk Crate Challenge», aveva ironizzato su Twitter qualche giorno fa il comico Conan O'Brien. «Sebbene ci occupiamo del latte è la risposta dell'agenzia statunitense Non possiamo consigliarti di provarla. Magari godersi un bel bicchiere e restituire tutte quelle casse al supermercato?».

Twitch, cresce anche in Italia la piattaforma che fa concorrenza a Tik Tok: 4 milioni di italiani al mese

Anche per gli esperti c'è poco da scherzare. Rajwinder Deu, professore di chirurgia ortopedica presso la John Hopkins University, evidenzia al quotidiano Usa Today che a causa dell'altezza delle casse del latte, tutto, dalla testa ai piedi, è a rischio di lesioni. «Molto dipende dalla caduta spiega Deu Dall'angolo in cui si cade e da quale parte del corpo colpisce per prima il suolo». Legamenti strappati, polsi fratturati e ossa lussate sono soltanto alcune delle lesioni a cui si potrebbe andare incontro. In casi gravissimi ed estremi, in cui si subisce una lesione cerebrale o alla schiena, sono potenzialmente possibili paralisi e decessi. Anche le istituzioni amministrative si sono schierate contro la sfida, come è accaduto nello Stato del Maryland.

Bari, bimbo si impicca a 9 anni: sequestrati pc e telefonini. L’ipotesi del gioco suicida. I pm: nessuna pista esclusa

«Con l'aumento dei ricoveri per Covid in tutto il paese è il messaggio su Twitter del Dipartimento della Salute della città di Baltimora controlla con il tuo ospedale di zona abbia un letto disponibile, prima di provare la #milkcratechallenge». Il riferimento è all'emergenza Coronavirus che sta mettendo sotto pressione i nosocomi degli Stati Uniti. In questo caso TikTok ha deciso di bloccare la diffusione dei video della Milk Crate Challenge, prima che succeda un incidente mortale. A gennaio, in Italia, una bambina siciliana è rimasta uccisa soffocata per una sfida (Blackout challenge) lanciata sempre su TikTok. In quel caso il social era stato temporaneamente bloccato dal Garante della privacy.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA