L'esperta: «Il sesso è importante, programmatelo come un appuntamento»

Domenica 23 Giugno 2019 di Cristiano Sala
Il titolo dell'articolo apparso su dameproducts.com ha incuriosito molti lettori, soprattutto quelli più fedeli alla sessuologa Gigi Engle. Sul suo sito internet, la dottoressa si definisce "sex coach". E dunque ascoltiamo cosa ha da dire l'allenatrice del sesso, quello che andrebbe programmato sul calendario proprio come un appuntamento dal dentista o dal parrucchiere.

«A essere sinceri, ci sono troppe maledette coppie là fuori che vivono senza sesso. E quando diciamo "senza sesso" intendiamo le relazioni che non includono alcun tipo di sesso, neanche una volta l'anno. Per alcune coppie "poco sesso" significa... mai sesso». Boom. Premere il tasto home del cellulare, distrarsi un attimo con qualche gruppo di whatsapp, riprendere fiato e tornare alla lettura rivelatrice.
 

«Il sesso è una parte cruciale della relazione. E' un ampio ombrello sotto il quale si passa dall'atto vero e proprio fino a un massaggio sensuale. Fingere che il sesso non sia "un grosso problema" è dannoso quando vi trovate in una relazione». Gigi Engle, oltre a dare una svolta ottimista al suo intervento, suggerisce una soluzione. Quella appunto di calendarizzare il sesso. Agenda, post-it sul frigorifero, allarme sul cell, quello che volete. Ma fatelo. «Il sesso programmato è un'ottima soluzione per le situazioni "senza intimità" in una coppia. Siediti con il tuo partner e avvia una conversazione aperta e onesta su questo argomento. Se non riuscite a farlo in due e avete bisogno di una terza persona, contattate un sessuologo o un terapeuta. Tutti meritano di essere sessualmente soddisfatti in una relazione».

"Sì dottoressa ma praticamente come bisogna fare?" chiede l'ego casto del lettore: «Semplice, basta renderlo "sexy". Scriverlo sul calendario, attraverso gli sms, lasciando appunti per casa. Mandatevi foto di indumenti intimi o altri giochi particolare, così da "incendiare" il vostro partner durante l'attesa».

Gigi Engle cita un suo collega, Caleb Backe, per ricordare che il sesso è solo un modo per recuperare l'intimità e l'intesa con il partner. Per riattivare questaconnessione profonda si può ricorrere anche le semplici coccole: «Si tratta di dedicare tempo alla tua relazione, di comunicare apertamente sul desiderio e di investire nel tuo legame di coppia. Ovviamente se hai fissato "appuntamenti sessuali" non significa che non puoi fare sesso anche durante gli altri giorni...». Insomma, potete presentarvi in camera da letto anche senza appuntamento, la vostra o il vostro partner vi farà saltare sicuramente la fila.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divano, tastiere, cellulare, cuffie: ecco i figli in modalità vacanza

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma