Mamma seduce i fidanzatini delle figlie e fa sesso con loro. «Poi ho smesso, mi sentivo in colpa»

Mercoledì 17 Aprile 2019 di Alix Amer
10
Mamma seduce i fidanzatini delle figlie e fa sesso con loro. «Poi ho smesso, mi sentivo in colpa»

Una mamma californiana ha fatto sesso con entrambi i fidanzati delle sue figlie adolescenti. Quando la storia è uscita allo scoperto su tv e giornali, l’intera comunità è rimasta sconvolta. La donna dopo averli sedotti gli ha fornito anche alcol. Ma la cosa su cui si è aperto un dibattito è che ora non sconterà la condanna in galera. Coral Lytle, 41 anni, ha fatto sesso con entrambi i ragazzi, di 14 e 15 anni, all’epoca dei fatti fidanzati con le sue figlie, nell’autunno del 2017, raggiungendoli dalla città di Tulare a Visalia. Una delle vittime ha raccontato di aver fatto sesso con la mamma della fidanzata tre volte, l’ultimo incontro è avvenuto il 5 ottobre 2017. Giorno in cui la donna ha interrotto i rapporti «per un senso di colpa verso il marito», ha raccontato il minorenne.

Fiumi di cocaina e sesso, i festini hard dell'avvocato di Milano
 

 
Coral è stata inizialmente accusata di 21 reati sessuali e ha dovuto affrontare una lunga pena detentiva sospesa. Tuttavia, dopo aver esaminato la sua relazione sulla libertà vigilata, un giudice ha affermato di non ritenere appropriato il termine di prigione sospesa di sei anni con cinque anni di libertà vigilata. E cosi, non andrà in carcere. Mentre il caso continua, i documenti del tribunale stanno rivelando di più sulla sua manipolazione e le relazioni sessuali con i due adolescenti. 
 
 

Soprattutto considerando che l’imputata ha approfittato di una posizione di fiducia per molestare i due ragazzi, entrambe matricole della Redwood High School. Il procuratore distrettuale della contea di Tulare ha sottolineato che «oltre ad averli circuiti, manipolati gli ha fornito alcol e fatto fumare sigari». Intanto i registri mostrano che il marito di Coral ha archiviato i documenti di divorzio entro pochi giorni dal suo arresto.

Ultimo aggiornamento: 18 Aprile, 13:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma