Sadhguru risponde a Fabio Volo: «Rinchiusi fisicamente, ma è comunque possibile essere liberi»

Giovedì 12 Novembre 2020
Video

Fabio Volo ha contattato Sadhguru, in occasione del suo viaggio in moto di 10mila miglia attraverso il Nord America. Si tratta di uno dei leader spirituali e guru dello yoga più venerati dell'India, premiato Padma Vibhushan – seconda più alta onorificenza in India – e autore di best seller per il New York Times. In questa sua impresa, Sadhguru sta incontrando i nativi americani per esplorare la loro spiritualità e misticismo. Il viaggio di un mese è infatti un tentativo di approfondire la vita delle popolazioni indigene che hanno catturato l'immaginazione delle persone di tutto il mondo. In questo contesto, Fabio Volo si è rivolto al guru per chiedergli se in questo viaggio, ha avuto qualche nuova intuizione o conoscenza che non avrebbe avuto se fosse stato a casa o nella sua zona di comfort. Alla domanda, Sadhguru risponde con un vero e proprio insegnamento di vita: «Il comfort non sta nel luogo in cui ci troviamo, ma nel modo in cui pensiamo e sentiamo».
LEGGI ANCHE: Il direttore di San Vittore Giacinto Siciliano: «Carcere inutile se non si lavora sulla fiducia»

© RIPRODUZIONE RISERVATA