Ricaricare il telefono in aeroporto? Attenzione, si corrono gravi rischi: ecco quali

Mercoledì 18 Dicembre 2019
video

La tutela della privacy è un argomento molto delicato e al centro dell’attenzione ormai da diverso tempo. Tra governi spioni e social network che fanno tesoro dei nostri dati, adesso dobbiamo difendere la privacy anche mentre ricarichiamo il cellulare in aeroporto. In un’intervista rilasciata a Forbes Caleb Barlow, Vice Presidente della X-Force Threat Intelligence della IBM, ha rivelato quanto siano pericolose le prese USB pubbliche. In particolar modo quelle degli aeroporti. Le prese USB pubbliche possono essere prese di mira dagli hacker per rubare dati sensibili. Attraverso l’installazione di specifici software collegando il nostro dispositivo direttamente alla presa USB, gli hacker possono entrare nel cellulare avendo così accesso a password e a tutte le informazioni presenti nel dispositivo.
 


Leggi anche: >> QUESTI CELLULARI SEMBRANO VECCHI MA VALGONO ANCHE FINO A 1000 EURO, CONTROLLA SUBITO SE CE LI HAI

© RIPRODUZIONE RISERVATA