Rider studia sotto un lampione mentre aspetta l'ordine: la foto diventa virale, lui riesce a realizzare il suo sogno

Martedì 9 Marzo 2021
Giovane rider studia a terra sotto un lampione mentre aspetta l'ordine: la foto diventa virale

La foto di un giovane rider che studia seduto in terra sotto un lampione, in attesa di rispondere al suo prossimo ordine, è diventata virale sui social. Un'immagine forte e senza censura, quella di un ragazzo che non perde la speranza e lotta, tra le contraddizioni della società contemporanea, per poter raggiungere i propri obbiettivi.

La foto è stata scattata a Pedregalejo, Malaga, alle 21 di sera dello scorso 20 febbraio, e postata da un utente su Facebook, scatendo sin da subito migliaia di reazioni social. Condivisa di utente in utente in rete, l'immagine ha poi oltrepassato i confini spagnoli ed europei. «👏 È successo l'altro ieri a Pedregalejo (Málaga). Alle 21 un giovane attende una chiamata di "Glovo" per consegnare un ordine a casa e intanto, seduto per terra, studia alla luce di un lampione» scrive l'autore della foto. «Prese il libro e alcuni appunti e studiò per quasi 20 minuti finché non arrivò un ordine. Mentre alcuni rompono vetrine, saccheggiano negozi e distruggono le strade a favore di un recidivo, altri cercano un modo e prendono tempo da qualsiasi luogo per ritagliarsi un futuro promettente. Inutile dire che il mio applauso del mese va a questo giovane sconosciuto. 👏👏👏 #LARGE 👏» conclude l'utente nel post.

Hay esperanza... 👏👏👏

Posted by Pedro G. Díaz on Sunday, 21 February 2021

Sindacati Ue accusano piattaforme, aggirano i controlli

La sua storia

Il giovane fattorino si chiama Carlos Alegre e studia meccanica da competizione presso la scuola EMA, dove si reca quotidianamente per diventare meccanico professionista con la speranza di lavorare un giorno nel campionato del mondo di motociclismo. Il futuro meccanico ha parlato con Antena 3 Noticias pochi giorni dopo che la sua immagine è diventata virale e si è detto sorpreso dalla popolarità acquisita dalla foto che lo ritraeva: «Ho visto un uomo che stava scattando foto, ma ero concentrato su quello che dovevo fare e non gli ho dato alcuna importanza. Ti fanno una foto, diventi virale e ti succedono queste cose che tutto quello che devi fare è approfittarne».

Il suo sogno, afferma, è «raggiungere la vetta di questo mondo, che è la MotoGP», e sottolinea chi è per lui il suo idolo in questo mondo: «Per me Marquez è il più grande esempio da seguire», sottolinea Carlos, che nel frattempo ha ottenuto un lavoro come apprendista meccanico presso il Concessionario Servihonda Málaga grazie alla sua foto più famosa.

Rider, pm Milano alle aziende: regolarizzatene 60 mila. Pm Greco: «Non sono schiavi»

Marc Marquez, ha presto appreso la storia di Carlos Alegre, e non ha esitato a mandargli un messaggio per evidenziare il suo atteggiamento così positivo e di invitarlo a un gran premio in modo che sappia, dall'interno, come lavorare in MotoGP. «Ciao Carlos! Come stai? Ho visto la tua foto che è diventata virale, poi ho visto tutti i reportage, sei diventato famoso e tutto il resto», dice Marc ridendo. «Per dirti che apprezzo molto soprattutto lo sforzo del sacrificio, di lottare per ciò che si vuole, credo che questo nella vita sia fondamentale. Per lo meno, ti invitiamo a un gran premio quando tutto tornerà alla normalità e gli ospiti possono essere portati, ti invitiamo lì per vedere da vicino una MotoGP, che è il tuo sogno, e possiamo incontrarci».

Ultimo aggiornamento: 16:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA