NADIA TOFFA

Nadia Toffa, la mamma «Qualcuno cercava la tomba, l'ho nascosta in un posto segreto»

Venerdì 20 Dicembre 2019
Nadia Toffa, la mamma «Qualcuno cercava la tomba, l'ho nascosta in un posto segreto»

La mamma di Nadia Toffa, Margherita Rebuffoni, ha raccontato un retroscena inquietante sulla sepultura dell'amata figlia. Nadia «l'ho nascosta in un posto segreto». Lo dice in un'intervista a La Repubblica, spiegando che durante i giorni di Halloween «abbiamo saputo che qualcuno la cercava nei cimiteri bresciani». L'inviata de Le Iene, scomparsa lo scorso agosto, verrà ricordata con un'altra targa: questa mattina a Taranto, il nuovo reparto di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale Santissima Annunziata di Taranto porterà il nome di Nadia Toffa.

Nadia Toffa, la bugia (a fin di bene) di mamma Margherita: cosa le disse prima di lasciarla

Anche ora che si avvicina Natale «Nadia sarà con noi, so che può sembrare assurdo ma io non la sento ancora morta. La sento vivissima, vicina. Ci sarà. L'unica differenza è che non faremo il pranzo qui sotto nella tavernetta, ma in un ristorante. ci hanno riservato una saletta», racconta la madre della Toffa ricordando che l'inviata delle Iene, anche durante la malattia, «era impegnativa, un turbine, ogni giorno un'idea, ha progettato il giardino d'inverno e poi siamo andate a cercare chi lo realizzasse».

Nadia Toffa, la mamma rivela: «Si era innamorata di un uomo dolcissimo, poi lo aveva allontanato...»

Ambulanze con all'interno la sua immagine. «È stato per me un grande piacere prendere parte, questa mattina, al battesimo delle nuove autoambulanze della Mediolanum Soccorso, non solo per rendere omaggio all'attività di assistenza e di trasporto della Cooperativa sociale ma, anche, per ricordare con affetto Nadia Toffa, la coraggiosa inviata della trasmissione Le Iene, scomparsa a soli 40 anni la scorsa estate», ha detto Riccardo De Corato, assessore lombardo alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale. De Corato ha partecipato all'inaugurazione delle nuove autoambulanze contraddistinte da un cuore con all'interno l'immagine di Nadia Toffa, che si è celebrata questa mattina nel capoluogo lombardo, in via Feltre, nella sede della Cooperativa sociale onlus Mediolanum Soccorso.
 

Ultimo aggiornamento: 22 Dicembre, 09:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA