Metro deraglia in Olanda, treno salvato dalla coda di una balena in plastica

Lunedì 2 Novembre 2020 di Remo Sabatini
Metro deraglia in Olanda, treno salvato dalla coda di una balena in plastica

Se non ci fosse stata la gigantesca coda di una balena a sorreggere il treno deragliato, sarebbe finita in tragedia. Detta così si potrebbe pensare ad una sceneggiatura di un film e invece, per quanto assurdo possa sembrare è proprio quanto accaduto stamattina in una cittadina olandese. Siamo a Spijkenisse, località della periferia di Rotterdam. Un treno della metropolitana sta percorrendo la solita tratta sulla sopraelevata quando, per cause che sono ancora in fase di accertamento da parte delle autorità, improvvisamente deraglia. Abbattute le barriere protettive, lo aspetta un volo di diversi metri che significherebbe il disastro. E invece no.

Sì perchè, miracolosamente, la sua corsa viene fermata da una delle gigantesche code di cemento piazzate proprio a ridosso della sopraelevata, dove rimane a penzoloni. Miracolo nel miracolo, a bordo del treno, oltre all'illeso macchinista che l'ha scampata bella, non c'è nessuno. Così, dopo lo sconcerto iniziale, non rimane altro da fare se non recuperare la carrozza in bilico e cercare di tenere lontano la folla di curiosi che, nel frattempo, aveva affollato la scena. Dal canto suo, Maarten Struijs, l'architetto che ha progettato l'opera, rivolto ai media locali si è detto a dir poco sorpreso della tenuta delle sue code di balena che sono riuscite a sorreggere un treno: "Da una struttura che è lì da 20 anni, ha sottolineato, non ti aspetti che possa reggere una carrozza della metropolitana". Davvero una fortuna per tutti.

 

Ultimo aggiornamento: 23:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA