Meghan Markle, Buckingham Palace vieta un video, ma lei lo pubblica lo stesso perché è da “tutto esaurito” Guarda

Video
Venerdì 14 Febbraio 2020, 10:48 - Ultimo aggiornamento: 18:57

Meghan Markle, adesso libera dai vincoli dell'etichetta della Casa Reale, ha pubblicato su Instagram un video che Buckingham Palace aveva invece vietato di pubblicare l'anno scorso ritenendolo troppo informale. Di che si tratta? In realtà nulla di scandaloso, ma in effetti utile alla nuova carriera della Duchessa di Sussex, adesso residente con Harry e il figlio Archie in Canada: nel filmato si vede l'ax attrice chiacchierare con Edward Enninful, caporedattore di Vogue UK, ed è relativo ai servizi che la rivista ha dedicato alle donne "portatrici di cambiamento", tra le quali appunto la Duchessa. Un colloquio avvenuto in clima molto disteso, forse ritenuto troppo casual dagli addetti alla comunicazione dei Winsdor.

Harry e Meghan Markle, una fonte rivela: «Sono molto più felici in Canada»
Harry e Meghan, trattativa con Goldman Sachs per la conferenza: «Ma non saranno pagati»
Kate Middleton, il regalo "italiano" di William per San Valentino

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

To celebrate the record-breaking figures of @BritishVogue’s September 2019 issue, we are releasing a previously unseen film, made last year, for which I invited The #DuchessofSussex round to my London home to chat through our #ForcesForChange project. In the film, we speak to the 15 inspirational cover stars - all of whom, at the time, had no idea that this inspirational woman was behind this historic issue. Enjoy! Directed and edited by @Kloss_Films.

Un post condiviso da Edward Enninful, OBE (@edward_enninful) in data:


In realtà dietro alla scelta di pubblicare adesso quel video c'è la volontà di comunicare un concreto successo della Markle: in questi giorni Enninful ha infatti annunciato  che il numero dello scorso settembre, la cui redazione era stata in parte affidata alla duchessa, è andato esaurito in 10 giorni stracciando ogni record di vendite. Un segnale in più della "potenza di fuoco", in fatto di cominicazione, dell'ex attrice che in questi giorni insieme al marito continua a costruirsi una solida rete di rapporti: la coppia è volata in California all'università Stanford con il cui rettore  Marc Tesser-Lavigne sta studiando una possibile collaborazione. Inoltre Harry e Maghan intendono creare una fondazione di beneficenza che porterà il loro nome.
 
 


Foto: Kikapress
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA