MEGHAN MARKLE

Meghan Markle ha partorito? Ecco l'indizio, no-fly zone a Frogmore Cottage

Lunedì 29 Aprile 2019 di Alessio Esposito
Meghan Markle ha partorito? L'indizio chiave, no-fly zone a Frogmore Cottage: droni vietati

Manca sempre meno alla nascita del primo figlio del principe Harry e di Meghan Markle. Nascita che, per quanto ne sappiamo, potrebbe persino essere già avvenuta e tenuta in segreto. Intanto nuovi indizi arrivano dall'Inghilterra: nei pressi di Frogmore Cottage, la residenza dei duchi di Sussex, è stata istituita una no-fly zone. Nelle ultime ore è infatti apparso un cartello che, come riporta la testata britannica Express, recita: «Avviso della polizia, in quest’area è vietato il lancio, l’atterraggio e il funzionamento di droni o di qualsiasi altro velivolo telecomandato».

Meghan Markle ha partorito? Il principe Harry spunta all'improvviso alla maratona di Londra
 


Niente droni nei pressi della residenza di Meghan e Harry dove, evidentemente, c'è parecchio movimento. In Inghilterra molti sono convinti che la nascita del royal baby sia imminente, ma c'è anche chi sostiene che il bambino sia già venuto al mondo. Del resto i duchi di Sussex hanno fatto sapere - in tempi non sospetti - di volersi prima godere il lieto evento come una famiglia normale e, solo successivamente, comunicarlo alla stampa e al resto del mondo. 

Ultimo aggiornamento: 20:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Ristoranti acchiappa-turisti: l’invasione dei microonde

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma