Valerio Scanu scambiato per Marco Carta, gli insulti: «Rubi alla Rinascente, vergognati»

Venerdì 19 Luglio 2019
1
Uno scambio di persona che si trasforma in una pioggia di insulti. Il "fattaccio" è avvenuto in una strada virtuale, dove un utente ha incrociato il profilo di Valerio Scanu scatenando in lui una rabbia ingiustificata. «Vergognati..rubare alla Rinascente..buttare le chiavi dovrebbero». Ma perché? Alla domanda sbigottita dei fan di Scanu, risponde immediatamente un utente: «Lo ha scambiato per Marco Carta». L'episodio del furto nel centro commerciale di Milano e le polemiche dei giorni seguenti, devono aver confuso il "Savonarola" 2.0.

«La giustizia NON e uguale x tutti!». Nonostante l'invito a controllare meglio il profilo, lo smemorato continua ad attacare Scanu. Forse la storia dei due artisti, passati entrambi per "Amici" di Maria de Filippi, deve avergli intrecciato le idee. L'intervento di Valerio Scanu sembra però fargli venire qualche dubbio. Botta e risposta con il titolare del profilo e la lampadina dello smemorato si accende. Non troppo da fare le scuse pubbliche: «Sono compagni di merende». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Tutti in fila per la macchina mangia-plastica (che però è rotta)

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma