ULTIMA ORA

Lascia il cellulare al figlio di 7 anni: il bimbo spende 2.700 euro tra giochi e app all'insaputa della madre

Lunedì 8 Febbraio 2021
Madre lascia il cellulare al figlio di 7 anni e vede «sparire» 2.700 euro tra giochi e app

Lascia il bimbo da solo con lo smartphone e lui spende quasi 2.800 euro in app. Un conto veramente salato quello che una mamma ha dovuto pagare - letteralmente - per non aver vigilato sul proprio telefono. Accade in Bassa Sassonia, in Germania, dove una mamma ha lasciato il figlio di 7 anni a giocare online con il proprio smartphone: un passatempo innocente di cui il bambino aveva chiesto regolarmente il permesso. Un'app a pagamento con una piccola cifra a disposizione: quello che è sfuggito alla donna è che l'account con cui il figlio giocava era direttamente collegato alla carta di credito e al conto in banca.

 

Donna saccheggia gli scaffali del supermarket, ad aiutarla un bambino di 6 anni

Lo ha rivelato il centro di consulenza per i consumatori locale, nel corso di una dichiarazione in vista del Safer Internet Day 2021, cioè la giornata mondiale per la sicurezza online. Kathrin Koerber, che opera in qualità di esperta legale presso l'ente che tutela i consumatori, ha affermato che la legge tedesca consente ai bambini di fare acquisti senza il permesso dei genitori solo entro i limiti della paghetta settimanale. A seguito di una lettera inviata all'azienda per suo conto, la maggior parte del debito della madre - 2.654,31 euro - è stato ritirato, ha aggiunto Koerber. Il Safer Internet Day, che cade il 9 febbraio, è un evento annuale per sensibilizzare su temi come il cyberbullismo, i social network e l'identità digitale.

Ultimo aggiornamento: 19:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA