Keanu Reeves, la fidanzata Alexandra spiega: «Ecco perché non mi tingo più i capelli»

Sabato 7 Dicembre 2019

Il suo look aveva scatenato la polemica: comparsa per la prima volta sul tappeto rosso al fianco del compagno Keanu Reeves, Alexandra Grant era stata sommersa dalle critiche degli haters secondo i quali sembrava più anziana del fidanzato a causa dei capelli grigi "au naturel". 

Keanu Reeves, la fidanzata insultata sui social: «Senza lifting, nè tinta e solo 9 anni più giovane»
Alexandra Grant, chi è la nuova fidanzata di Keanu Reeves

Qualche settimana dopo Alexandra, artista visuale, regista, scrittrice e professoressa ha usato il proprio profilo Instagram per replicare - garbatamente - a chi l'aveva criticata e spiegare perché ha smesso di tingersi i capelli. «I miei capelli sono diventati grigi prematuramente quando avevo una ventina di anni - ha scritto - e mi sono tinta i capelli di ogni colore finché non sono più riuscità a tollerare la tossicità delle tinture. Così verso i 30 anni ho lasciato i miei capelli diventare "biondi"... e supporto ogni donna nella propria scelta di scegliere il proprio look a ogni età». 
 


La Grant ha scelto quindi di condividere un articolo di Newsweek che collega il cancro al seno con le tinture per capelli. «Se bisogna morire per rispecchiare uno standard di bellezza - scrive ancora - rimettiamo in discussione questi standard». 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sui bus e la metro di Roma le voci parlano strano: fermate “Gnogno” e “Megabyte 1”

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma