Jasmine Carrisi, figlia di Albano e Loredana Lecciso, debutta nella musica trap

Sabato 9 Gennaio 2021
1
Jasmine Carrisi, figlia di Albano e Loredana Lecciso, debutta nella musica Trap

Jasmine Carrisi, figlia di Albano e Loredana Lecciso, debutta sul panorama musicale seguendo le orme del padre, ma lo fa in un genere del tutto rivoluzionario, quello della musica Trap.

 

La giovane Carrisi, che sarà ospite nella puntata di Verissimo di oggi 9 gennaio 2021, ha debuttato come cantante lo scorso giugno su YouTube con il suo singolo "Ego" che ha ottenuto più di 330.000 visualizzazioni.

La giovanissima trapper, nata il 15 Giugno 2001, ha recentemente fatto il suo esordio in televisione nel programma "The voice Senior", in cui ha affiancato il padre nel ruolo di giudice. Un'avventura che, secondo le indiscrezioni, sembrerebbe aver molto rafforzato il loro rapporto padre-figlia, che si vociferava essere non troppo saldo.

Su Instagram già oltre 89mila follower per la giovane Carrisi. Sul suo profilo si lascia fotografare in tutto il suo stile, talvolta alternativo, suscitando gli apprezzamenti dei suoi numerosi fan.

Sicuramente una figlia d'arte, ma che sradica la linea di successione musicale paterna con un genere totalmento diverso da quello di Albano, classica colonna sonora italiana da più di 50 anni.

Ultimo aggiornamento: 18:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA