ROMA

Alessandro Gassman, il post dedicato al passante con il cagnolino e quel fiore al Verano

Sabato 18 Maggio 2019
Alessandro Gassman, il post dedicato al passante con il cagnolino e quel fiore al Verano

A volte basta un pensiero, un gesto gentile, un fiore, per stringere una mano e un cuore, e Alessandro Gassman ha voluto testimoniare il gesto di affetto di un passante che ha voluto salutarlo sul set del nuovo ciak a Roma. E a quel passante Alessandro Gassman ha dedicato un delicato post sui social: «Ieri sul set si avvicina un gentile signore con un cagnolino al guinzaglio e con estrema gentilezza stringendomi la mano mi dice:” io ho mia madre al Verano (cimitero di Roma) e sta vicino a suo padre, ogni tanto metto un fiore anche per lui, se la cosa non le dispiace”. #angeli».

Alessandro Gassman contro il Comune di Roma: «Rifanno i marciapiedi e asfaltano gli alberi»

Non ci resta che il crimine: Gassmann, Giallini e i viaggi nel tempo
 

 

Ultimo aggiornamento: 11:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La generazione che snobba i motorini e pure i bolidi

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma