COVID

Covid, scontro tra Gassmann e Ruggeri. Il cantante: «Mi sa che le battute devo tenerle per me»

Giovedì 22 Aprile 2021
Covid, scontro tra Gassmann e Ruggeri. Il cantante: «Mi sa che le battute devo tenerle per me»

Covid, è scontro tra Alessandro Gassmann ed Enrico Ruggeri. Il cantautore milanese ha comunicato ai suoi followers su Twitter di essere stato bloccato dall'attore romano. Ruggeri ha postato insieme al commento una foto che mostra la scritta “Alessandro Gassmann ti ha bloccato”. «Confronto, democrazia, (auto)ironia, in un clima disteso. Mi sa che le battute devo tenerle per me». È un nuovo capitolo dello scontro social a distanza fra i due artisti, diventati l'emblema della diatriba fra chiusuristi e aperturisti in epoca Covid. Qualche giorno fa, l'attore romano aveva infatti pubblicato un post in cui raccontava di una festa in casa dei vicini, con tanto di musica e 'assembramentò, lasciando intendere -pur senza dirlo esplicitamente- di aver chiamato la polizia per far cessare il momento di baldoria.

Alessandro Gassmann e il coprifuoco: «I vicini festeggiano, li denuncio?», minacce dopo il tweet. «Mia moglie è spaventata»

 

 

Il web si era spaccato a metà fra coloro che avevano accusato Gassmann di metodi eccessivamente 'delatorì e chi invece aveva ritenuto corretto il suo comportamento. In quel contesto, si era inserita una battuta di Enrico Ruggeri che, sempre su Twitter, aveva scritto: «Grande attore e regista...con un pò di nostalgia per i tempi andati della Germania Est...». Gassmann non deve però avere apprezzato molto la pacata ironia del cantante, che oggi si è invece accorto di essere stato bannato. Non resta che attendere per conoscere i nuovi sviluppi della vicenda. 

Ultimo aggiornamento: 23:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA