Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Francesco Chiofalo prova a riconquistare Antonella: «Sono stato 3 giorni a Salerno, ma nulla di risolto»

Francesco Chiofalo prova a riconquistare Antonella: «Sono stato 3 giorni a Salerno, ma nulla di risolto»
2 Minuti di Lettura
Lunedì 2 Settembre 2019, 15:41 - Ultimo aggiornamento: 16:25

ROMA - Continuano i tentativi di Francesco Chiofalo di riavvicinarsi ad Antonella Fiordelisi. I due hanno subito un violento scossone qualche giorno fa a seguito delle dichiarazioni della ex di lui, Aurora Ciorbi, che ha affermato di essersi frequentata con l'ex tentatore durante i primi mesi della relazione con la Fiordelisi. Lui ha negato tutto, ma la situazione gli è sfuggita di mano e da giorni Antonella si rifiuta di parlargli. Francesco ha più volte pianto sulle sue Instagram stories mostrando il dolore per questa situazione, ha chiesto ad Antonella di rispondergli al telefono, di dargli la possibilità di spiegarsi e di chiarire, ma sembra che lei non ne voglia sapere.

Francesco Chiofalo risponde a Selvaggia Roma: «Non ho ucciso nessuno»



Francesco Chiofalo prova a riconquistare Antonella: «Sono stato 3 giorni a Salerno, ma nulla di risolto»

L'ultimo tentativo fatto risale a qualche giorno fa, Chiofalo ha mostrato delle stories in cui si trova a Salerno, città in cui vive la Fiordelisi, ma proprio poche ore fa ha fatto sapere ai suoi follower che la sua compagna (ex?) si frifiuta di ascoltarlo. «Torno a Roma dopo 3 giorni a Salerno...niente di risolto», scrive, con tanto di faccina trista e lacrimuccia annessa. Come finirà tra i due?

Lenticchio in lacrime su Instagram dopo il giallo del tradimento: «Antonella, conti solo tu»

© RIPRODUZIONE RISERVATA