Fotografa la Torre di Pisa dalla cima del Monte Cinto in Corsica, incredibile scatto da 191 km

La foto all'infrarosso della Torre di Pisa ripresa dalla Corsica
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 15 Gennaio 2020, 18:05

Nel tempo delle fake news bisogna essere prudenti ed andarci con i piedi di piombo ma lo scatto fatto da un giovane corso è davvero incredibile: è riuscito a fotografare la Torre di Pisa dopo essere salito sul Monte Cinto, la montagna più alta della Corsica posta a 2.706 metri sopra il livello del mare. Non si sa se la foto sia stata scattata dalla cima della montagna o nei suoi pressi, le informazioni rilasciate da Klape, al secolo Antoine Mangiavacca, un fotografo naturalista corso, nel suo profilo facebook dicono solo questo: «Grazie a tutti per il messaggi di congratulazioni, la foto della "𝗧𝗼𝗿𝗿𝗲 𝗱𝗶 𝗣𝗶𝘀𝗮" e "𝗗𝘂𝗼𝗺𝗼 𝗱𝗶 𝗣𝗶𝘀𝗮" è stata scattata da 𝗠𝗼𝗻𝘁𝗲 𝗖𝗶𝗻𝘁𝗼 (𝗖𝗼𝗿𝘀𝗶𝗰𝗮). Questa cosa è possibile e probabilmente è l'unico scatto del genere esistente».  Naturalmente la foto pè stata scattata nell'infrarosso perchè in  quella lunghezza d’onda la turbolenza atmosferica è meno fastidiosa. L'immagine è stata ripresa attraverso una fotocamera con una focale equivalente di un 1000 mm nel vicino infrarosso (950nm). In linea d'aria, la distanza tra il Monte Cinto e Pisa è di circa 191 chilometri.

Parmitano confonde il Gran Sasso con la Maiella, ma gli abruzzesi sui social lo perdonano

© RIPRODUZIONE RISERVATA