BELEN

Coronavirus e vitamina C: Belen presa di mira per l'audio-bufala condiviso sui social

Mercoledì 11 Marzo 2020

Da giorni circola su Whatsapp una bufala sull’effetto curativo e preventivo della Vitamina C sul Coronavirus. A rilanciare la fake news anche Belen Rodriguez che ha condiviso l’audio incriminato nelle sue IG Stories. Una fantomatica dottoressa afferma che la somministrazione di Vitamina C ha dato ottimi risultati sui pazienti contagiati dal COVID-19. La voce femminile consiglia dunque l’assunzione di 1 o 2 grammi al giorno di Vitamina C attraverso frutta fresca e spremute. Gli esperti, interpellati sulla vicenda, hanno categoricamente smentito la notizia. Molti utenti si sono così scagliati contro Belen rea di aver dato in pasto una fake news ai suoi 9,3 milioni di follower. “Queste persone non si rendono conto per niente della risonanza mediatica che hanno” ha osservato ad esempio una utente su Twitter. Foto: Kikapress/Shutterstock
LEGGI ANCHE: -- Coronavirus si può prendere dal cellulare: le indicazioni dell’OMS per difendersi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi