CORONAVIRUS

Coronavirus, sito porno regala abbonamento premium nelle zone in quarantena. Boom di richieste in Italia

Mercoledì 26 Febbraio 2020
1
Coronavirus, sito porno regala abbonamento premium nelle zone in quarantena. Boom di richieste in Italia

Anche il sito porno xHamster fa la sua parte per aiutare chi è in difficoltà a causa del coronavirus. Il noto portale per adulti ha deciso di regalare un account premium a tutti coloro che risiedono nelle zone in quarantena. L'annuncio via social: «Se sei in un'area ad alto rischio per Covid-19 per favore resta in casa. Stiamo regalando accessi free a xHamster Premium nelle regioni colpite». In un altro post il team del sito per adulti aggiunge ironicamente: «Perché è più sicuro nella vostra camera da letto ora». L'abbonamento premium vale fino alla fine di marzo.

LEGGI ANCHE Coronavirus, la "vendetta" del Sud: «Non si affitta ai settentrionali». Sui social è boom
LEGGI ANCHE Coronavirus, rinviato il match del Sei Nazioni Irlanda-Italia. In dubbio anche la gara dell'Olimpico con l'Inghilterra

 


Immediata la reazione degli utenti italiani, che hanno letteralmente preso d'assalto xHamster, costringendo il sito a fare un tweet per tranquillizzare tutti coloro che reclamavano il proprio account premium gratuito: «Alle migliaia di italiani che hanno risposto: stiamo facendo gli straordinari per offrirvi la dose di porno raccomandata dal punto di vista medico. Per favore, restate in casa! Il dottore vi visiterà presto!». Le regioni coinvolte nell'iniziativa di xHamster sono Veneto e Lombardia, ma anche Tehran in Iran, Daegu in Corea del Sud, Wuhan in Cina e Adeje nelle isole Canarie.

Ultimo aggiornamento: 19:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Dalla candeggina ai contagi: ecco le bufale su cani e gatti

di Marco Pasqua