Panatta a I Lunatici: «Kyrgios?Un cretino totale»

Domenica 22 Settembre 2019
Adriano Panatta è intervenuto nel corso della trasmissione I Lunatici del week end in onda su Rai Radio 2 ogni sabato e domenica dall’1 alle 5, condotta da Andrea Santonastaso e Roberta Paris. Sulla Roma: “La Roma sta giocando bene, ha giocato bene sia in campionato che in coppa. Per cui è un momento positivo, non so bene per quale motivo. Io spero che lo sappia Fonseca, è una bella sorpresa però è abbastanza inspiegabile. Sembra molto sicuro di se, che è una dote se non si esagera. I calciatori quando vedono che il loro coach è abbastanza tranquillo e determinato è sempre una cosa positiva in tutti gli sport, gli atleti hanno anche bisogno di guardare fuori dal campo e serve qualcuno che gli dia una mano”.

Panatta ha poi analizzato il tennis attuale: “Kyrgios è un cretino totale, perché uno che gioca bene a tennis come lui ed è così cretino è davvero un peccato. Lui non perde la testa, è proprio cretino. McEnroe invece è un grande paraculo, perché lui sfruttava la scena, faceva la scena di arrabbiarsi ma ne traeva sempre vantaggio”. Sui social:“Io mi chiedo perché una persona che fa politica debba comunicare con i social, sarebbe meglio che parlassero visto che stanno anche in televisione. Io non li uso tantissimo, ho un canale YouTube dove parlo di tennis. Questi, ad esempio, che stanno su Instagram che vogliono far sapere tutto quello che fanno, che mangiano la mattina, dove vanno. A parte i politici, ad esempio la Ferragni anche se si tratta di un business, chi se ne frega? Lei facesse quello che vuole, fortunatamente viviamo in un Paese libero, ma io non approvo. Perché devo fare sapere dove sono, dove vado e chi vedo? Mi sembrano tutti matti. Io non sono geloso che lei faccia i soldi, non mi è nemmeno antipatica anche perché non la conosco personalmente, lo trovo semplicemente un sistema allucinante. Poi lei almeno lo fa per i soldi, ma gli altri perché?”.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma