INSTAGRAM

Vasco Rossi e la foto che commuove i social: «Buon primo giorno di scuola»

Venerdì 4 Settembre 2020

Komandante rock, Komandante social. Vasco Rossi protagonista assoluto anche su Instagram dove continua a mandare messaggi ai suoi follower. Dopo le polemiche sulle mascherine, il cantante commuove i social con una foto bellissima scattata nel secolo scorso. E l'argomento riguarda la scuola: «Saluto l'inizio delle scuole con questo scatto del 1959 che ritrae i bambini di Guiglia, piccolo comune ai primi rilievi dell'Appennino modenese, che per recarsi a scuola a valle dovevano attraversare il fiume Panaro con una carrucola. Ogni giorno. Perché la scuola era l'unico ponte per aggrapparsi al futuro. Perché, citando Hugo, «Chi apre la porta di una scuola, chiude una prigione» e condanna l'ignoranza. Buon anno scolastico!».
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Saluto l'inizio delle scuole con questo scatto del 1959 che ritrae i bambini di Guiglia, piccolo comune ai primi rilievi dell'Appennino modenese, che per recarsi a scuola a valle dovevano attraversare il fiume Panaro con una carrucola. Ogni giorno. Perché la scuola era l'unico ponte per aggrapparsi al futuro. Perché, citando Hugo, «Chi apre la porta di una scuola, chiude una prigione» e condanna l'ignoranza. Buon anno scolastico! #scuola #giovani #vignola #forzaecoraggio💪 #vascorossi #setipotessidire #

Un post condiviso da Vasco Rossi (@vascorossi) in data:

Nei giorni scorsi Vasco era entrato in "conflitto" con un follower negazionista che gli contestava gli appelli eccessivi per l'uso della mascherina. E' stato proprio il Komandante a rispondere all'utente con un commento che ha raccolto centinaia di like: «"Da "vita spericolata" a "vita in mascherina" che tracollo che hai fatto. Brutta fine"» aveva scritto il suo "fan". E la risposta di Vasco è stata diretta: «fai così brucia tutti i miei dischi… E datti fuoco anche a te».

© RIPRODUZIONE RISERVATA