Unimarconi approda su Alexa: presente una skill dedicata agli studenti

Nell’ultimo rapporto rilasciato da Amazon vengono stimate in decine di milioni le interazioni quotidiane con il dispositivo

Unimarconi approda su Alexa: presente una skill dedicata agli studenti
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 10 Novembre 2021, 17:48

L’Università Guglielmo Marconi è la prima università telematica ad offrire una skill dedicata su Alexa, l’assistente personale di Amazon. Il dispositivo, sviluppato per la prima volta nel 2014 e sbarcato in Italia nel 2018, ha già rivoluzionato la vita di milioni di utenti grazie alla sua duttilità ed efficacia.

Negli anni è diventato un vero e proprio segretario e maggiordomo virtuale, controllabile con la voce. Nell’ultimo rapporto rilasciato da Amazon vengono stimate in decine di milioni le interazioni quotidiane con il dispositivo, reso sempre più ricco dalle numerose skill introdotte nel corso degli anni.

La novità del'Unimarconi

Da oggi, grazie all’applicazione “My Unimarconi, si propone di cambiare anche il percorso didattico e di orientamento di migliaia di studenti. Questa skill, già attiva e testata dagli studenti, permetterà a tutti gli iscritti dell’ateneo digitale di interagire in modo assolutamente inedito e innovativo con il mondo universitario.

L’applicazione, infatti, consente agli studenti già iscritti e a tutti gli studenti interessati a farlo, di entrare in contatto con l’università attraverso un canale tra i più utilizzati al mondo. Scaricando la skill sul proprio dispositivo si potranno ricevere informazioni sulle sedi, sugli esami, sui corsi di laurea, sull’offerta dei master e corsi di Alta formazione e specializzazione post-laurea, sugli eventi e le ultime news dell’ateneo oltre che reperire i contatti dei diversi uffici per meglio orientarsi e delineare il percorso formativo, senza dover necessariamente passare dai canali tradizionali.

Università Luiss, inaugurato anno accademico con Lectio Magistralis di Ngozi Okonjo-Iweala (direttrice generale WTO)

Saranno disponibili ancche informazioni su stage e tirocini

Il tutto si integrerà con il Career service, per avere informazioni su stage, tirocini e offerte di lavoro al fine di migliorare e integrare nel modo più completo possibile anche il percorso successivo alla laurea. Si tratta, quindi, di un ulteriore passo verso il futuro della formazione digitale, per l’ateneo italiano che per primo ha trasferito il modello tradizionale di università nel mondo digitale.

Università, stamattina si apre il nuovo anno accademico

© RIPRODUZIONE RISERVATA