ULTIMA ORA

Scuola, lettera degli scienziati: «Per il rientro servono tamponi urgenti su vasta scala per isolare i focolai»

Mercoledì 9 Settembre 2020
Scuola, lettera degli scienziati: «Per il rientro servono tamponi urgenti su vasta scala per isolare i focolai»

Rientro a scuola, tamponi per tutti. «La ripresa delle attività scolastiche e l'avvicinarsi dell'autunno rendono urgente organizzare la macchina pubblica per procedere con tamponi su vasta scala così da individuare subito gli infetti, isolare i focolai sul nascere ed evitare il riesplodere dell'epidemia».

Scuola, ipotesi rinvio nel Lazio: i sindaci potranno scegliere di non riaprire il 14

Scuola, Azzolina: «Oltre 2 milioni di nuovi banchi entro ottobre. Test sierologici a campione agli studenti». Mattarella firma il decreto

Covid nel Lazio, niente test dopo il ritorno dalla Sardegna: «Così risalgono i contagi»

Scuola, allarme tempo pieno al rientro: in una su 4 non riparte

Così in un documento Lettera150, il think tank composto da circa 250 accademici di diverse discipline, nato sull'onda dell'emergenza Covid-19. Gli scienziati ricordano che il virologo Andrea Crisanti ha stimato che potrebbe essere necessario in questa fase processare fino a 400 mila tamponi ogni giorno.
 

 

Ultimo aggiornamento: 13:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA