Scuola, Miur: «Genitori non potranno prelevare alunni con sintomi? È fake news»

Scuola, il Miur: «Con sintimo studente torna a casa. Alunni affidati a sistema sanitario? Fake news»
2 Minuti di Lettura
Martedì 18 Agosto 2020, 13:46 - Ultimo aggiornamento: 16:39

«Sta purtroppo girando una grave fake news su cosa accade quando si deve gestire un alunno che, all'interno dell'istituto scolastico, mostra sintomi compatibili con l'infezione da Covid-19», lo scrive il ministero dell'Istruzione sui social. 

SCARICA IL PROTOCOLLO INTEGRALE


Ed è sempre il Miur a spiegare: «Si arriva a sostenere che ai genitori non sarà permesso prelevare i propri figli e che questi saranno affidati all'autorità sanitaria. Niente di più falso, ovviamente. Il Protocollo di sicurezza prevede invece che si debba provvedere quanto prima possibile "al ritorno al proprio domicilio" e ad attivare i necessari protocolli sanitari per la sicurezza di tutti».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA