Maturità 2019, tracce su Bartali e Dalla Chiesa le più scelte dagli studenti

Mercoledì 19 Giugno 2019
Maturità 2019, tracce su Bartali e Dalla Chiesa le più scelte dagli studenti

Oltre a Ungaretti, Sciascia e Stajano, tra le tracce della prima prova della Maturità 2019 a sviluppo argomentativo ci sono «Istruzioni per l'uso del futuro» partendo da un testo dello storico dell'arte e saggista Tomaso Montanari. Anche il ciclista Gino Bartali e il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa ucciso in un attentato mafioso a Palermo nel 1982 sono tra i protagonisti dell'esame scritto di Italiano che i maturandi stanno affrontando stamane.

Maturità 2019, traccia Ungaretti: Risvegli, da L'allegria, Il porto sepolto
Maturità 2019: traccia Sciascia, brano da Il giorno della civetta
Maturità 2019, Rita Dalla Chiesa: «Orgogliosa traccia su mio padre, un gran bel segnale»

Testo Argomentativo: 1 La traccia parte da un testo tratto da Tomaso Montanari, "Istruzioni per il futuro. Il patrimonio culturale e la democrazia che verrà", sul valore del patrimonio culturale.

Testo Argomentativo 2: la traccia parte da un testo tratto da Steven Sloman - Philip Fernbach "L'illusione della conoscenza"

Testo argomentativo 3: l'eredità del novecento, con brano tratto dall'introduzione di Corrado Stajano, giornalista e scrittore, alla raccolta di saggi "La cultura italiana del Novecento"

Tema di attualità C 1 - la traccia parte da un testo tratto dal discorso del prefetto Dottor Luigi Viana, in occasione delle celebrazioni del trentennale dall'uccisione del Prefetto Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, di Emanuela Setti Carraro e dell'agente Domenico Russo.

Tema di attualità C2 - la traccia su sport e storia parte dall'articolo del giornalista Cristiano Gatti pubblicato su Il Giornale, che parla della vittoria al Tour de France di Gino Bartali nel 1948, avvenuta in un momento di forte tensione dopo l'attentato a Togliatti.
 

 

In base a quanto rileva ScuolaZoo la maggioranza degli studenti starebbe scegliendo le tracce di attualità in particolare, quella tratta dal discorso del prefetto Dottor Luigi Viana, in occasione delle celebrazioni del trentennale dall'uccisione del Prefetto Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa della moglie Emanuela Setti Carraro e dell'agente Domenico Russo e quella, su sport e storia, che parte dall'articolo del giornalista Cristiano Gatti pubblicato su Il Giornale, che parla della vittoria al Tour de France di Gino Bartali.
 

Ultimo aggiornamento: 19:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma