Rufa, il 10 aprile l'Open Day Digitale che mostrerà il futuro dell'arte

Venerdì 9 Aprile 2021
Rufa, il 10 aprile l'Open Day Digitale che mostrerà il futuro dell'arte

Il Digital Open Day del 10 aprile guarda con fiducia al futuro per rendere la didattica l'assoluta protagonista. La scuola RUFA ( Rome University of Fine Arts) vuole mettersi al fianco degli studenti, valorizzando le attitudini personali e sostenendo l'ingresso in mercati competitivi.

Addio a Giovanna D'Annunzio Pomilio: cattedratica e manager. «Donna forte e sensibile»

Le barriere fisiche e mentali vengono superate e si diventa parte del cambiamento. Consapevoli che per generare valore aggiunto nel nuovo mondo è necessario confronto.

«Ancora pochi pullman per gli studenti pendolari»

Il Digital Open Day assume una duplice rilevanza: da un lato consente di conoscere le attività didattiche ed esperienziali che rendono l’Accademia di Belle Arti legalmente riconosciuta dal Ministero dell’università e della ricerca un luogo unico in cui teoria e pratica si sposano, dall'altro l'aggiunta di capitale umano nel lavoro. Dall’animo nascono ispirazioni e contrapposizioni che si mescolano per offrire alla creatività una nuova lettura.

Montecitorio protesta contro la Dad (foto Paolo Caprioli/Ag.Toiati)

Attraverso il sito web dell'open day si potranno seguire gli interventi del direttore, dei docenti e dei membri dello staff, entrando di fatto nelle sedi RUFA interagendo, ponendo domande, diventando parte attiva di un processo che si basa sulla condivisione. Chiunque potrà vivere la propria RUFA – Experience immaginando il proprio futuro. L’utilizzo delle piattaforme digitali non è solo un modo per sentirsi parte del mondo, ma è anche la modalità che RUFA ha scelto per innalzare le performance dei propri studenti in qualunque circostanza e senza condizionamenti.

Roma, studenti in piazza contro la Dad

 

Ultimo aggiornamento: 11:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA