Oroscopo 2022, Giove in Pesci porta sorprese. Momenti difficili per Toro e Leone, Cancro fortunato, lo Scorpione raccoglie i frutti

Venerdì 31 Dicembre 2021, 00:00 - Ultimo aggiornamento: 17 Febbraio, 19:30

AQUARIO 

Buon anno nuovo, Aquario! Sempre affamato di assoluto e poco incline ai compromessi, anche quest’anno sei combattuto tra disciplina e ribellione, tra voltare pagina o aggrapparti. Iniziamo con le buone notizie: la situazione economica migliora, soprattutto da qui a maggio e poi da fine ottobre a Natale. Questo significa che sei più fiducioso perché inizi a vedere risultati concreti. Inizi aprile con le armi sguainate ma poi ad agosto te le trovi puntate contro. Aspetta settembre se proprio vuoi dichiarare guerra. Da maggio, la vita sociale fiorisce, si moltiplicano gli spostamenti, potresti decidere di iscriverti a un corso che ti aiuterà ad affrontare la vita con più leggerezza e spensieratezza. A fine agosto Marte diventa tuo alleato, aiutandoti a passare all’azione. Vincerai quasi senza combattere, cosa vuoi di più?

Mantra dell’anno

Dietro l’idealismo che ti governa si annidano nei fatti delle credenze molto radicate, sei proprio sicuro che valga la pena di lanciarti a combattere guerre di religione?

Amore

Una certa rigidità nella quale eri impigliato inizia a sciogliersi, ma potrà riaffiorare tra luglio e agosto con scontri aperti per poi dissolversi. Quest’anno l’alto livello di esigenza, non solo nei confronti del partner ma soprattutto con te stesso, è il tuo peggior nemico. Ultimamente hai la tentazione di isolarti, forse sei guidato da un sogno di autonomia esacerbata o hai vissuto un episodio che ti ha ferito. Il Leone, il tuo segno complementare, ti ricorda che il cuore vive di diastole e sistole. Per aprirti meglio devi saperti chiudere ma poi è necessario che tu ti espanda nuovamente, accogliendo quelle persone vicine che tengono a te. Trova il tuo ritmo e adattalo, senza temere tachicardie e brachicardie: il cuore è un muscolo che va allenato perché possa adeguarsi a tutte le situazioni che la vita ti propone.

Lavoro

Il momento più logorante sarà tra luglio e agosto perché qualcosa dentro di te crea conflitti che potrebbero ferirti e minare da dentro la tua solidità. Hai bisogno di proiettare il tuo sguardo in avanti definendo la meta e solo dopo la strada che intendi seguire. Il movimento degli occhi organizza il corpo, che si adegua per portare a compimento l’intenzione. Gli scalatori elaborano il percorso a ritroso, una volta scelta la vetta, individuano passo dopo passo le tappe che permettono di raggiungerla: solo così non finiranno fuori strada. Allo stesso modo, lasciati guidare dalla visione di quello che intendi realizzare, poi non ne avrai più tempo. Negli ultimi quattro mesi dell’anno avrai molte energie da investire, lanciati alla conquista dei tuoi obiettivi lasciando alle spalle gli ostacoli, che supererai facilmente.

Salute

Sei attraversato da una sorta di agitazione interiore, da un’elettricità sottotraccia di cui emerge forse qualche elemento nei sogni, che sono più agitati del solito. Sei anche più stanco, non unicamente perché la vita ti torchia ma anche perché mantieni costantemente un livello di tensione di cui non sei più consapevole. Tra luglio e agosto, la vita familiare può essere un po’ esplosiva, generare screzi e conflitti la cui soluzione non è così facile da applicare. È come se il tono generale fosse troppo alto, serve a poco cercare di rilassarti. Per allentare la tensione riserva un momento quotidiano al piacere, che è la tua migliore medicina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA