Da Nobel a Ig Nobel: da Luc Montagnier negazionista al Terravecchismo di Smalley, scienziati in caduta libera. E viceversa

Lunedì 17 Gennaio 2022, 12:54 - Ultimo aggiornamento: 29 Gennaio, 17:44

Niko Tinbergen e i bambini autistici curati con la forza

Olandese, scomparso nel 1988, ha vinto il Premio Nobel per la Fisiologia e la Medicina grazie alle scoperte sull'organizzazione modelli comportamentali individuali e sociali degli animali. Finì anche in un campo di concentramento e nazista e uno dei sui quattro fratelli vinse il Nobel per Economia. Per curare un figlio che riteneva affetto da autismo, sindrome in realtà mai diagnosticata, applicò principi dell'Etologia alle cure per i bambini sviluppando la Holding Therapy. Il bambino va trattenuto con la forza fino a quando si è certi di essere riusciti a stabilire un contatto (sguardi o parole). Terapia che non ha trovato altrove fondamenti scientifici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA