DIETA

Beve succhi di frutta per 3 settimane, finisce in ospedale con gravi danni al cervello

Mercoledì 3 Aprile 2019 di Alessia Strinati
Beve succhi di frutta per 3 settimane, finisce in ospedale con gravi danni al cervello

Beve solo succo di frutta per tre settimane e finisce in ospedale con gravi danni al cervello. Una dieta drastica ha messo in serio pericolo di vita  una 40enne di Tel Aviv, in Israele. La donna ha deciso di seguire una dieta solo a base di liquidi per perdere qualche chilo, così per tre settimane si è nutrita solo di acqua e succhi di frutta. Un'alimentazione decisamente sbilanciata che ha portato a delle conseguenze molto gravi. Inizialmente ha perso circa 40 chili, poi sono arrivate altre problematiche che le hanno causato danni irreversibili al cervello.

Cioccolato Lindt, tavolette al latte ritirate dal mercato: «Pezzetti di plastica all'interno»
Cibi pericolosi: da Ikea ai supermercati, ecco tutti i lotti dei prodotti ritirati dagli scaffali

Un “terapista alternativo” le aveva consigliato questo “regime alimentare” per perdere peso, ma lo squilibrio di sali minerali è stato fatale. La 40enne sarebbe stata ricoverata per “iponatriemia”, o intossicazione da acqua, una condizione dovuta a un abbassamento drastico di sodio nel sangue.

La mancata assunzione di una dieta bilanciata ha avuto conseguenze gravi e permanenti sul suo organismo e ora le autorità sono alla ricerca del "santone" che le avrebbe suggerito il folle regime alimentare per capire se altre persone sono a rischio, così come la loro salute. 

Ultimo aggiornamento: 19:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA