ULTIME NOTIZIE

Sente uno strano formicolio a mani e piedi: due ore dopo Lilliana muore a soli 13 anni

Venerdì 1 Marzo 2019 di Alessia Strinati
Sente uno strano formicolio a mani e piedi: due ore dopo Lilliana muore a soli 13 anni

Avverte uno strano formicolio alle mani e ai piedi e poco dopo muore. Lilliana Schalck, del Kentucky aveva appena 13 anni quando ha perso la vita per cause ancora misteriose. La ragazza si stava preparando a un'esibizione di  cheerleader quando poco prima di andare in scena ha iniziato ad avvertire uno strano formicolio a mani e piedi. Per precauzione è stata portata in ospedale ma la situazione è precipitata in poche ore.

Muore di cancro a 2 anni, i medici la rimandarono a casa 6 volte «perché aveva l'asma»
 


Dopo appena due ore dal ricovero le condizioni di Lilliana sono peggiorate fino alla morte: la 13enne è deceduta in ospedale, nonostante i disperati tentativi dei medici di tenerla in vita, per cause che restano ancora misteriose. Da qualche giorno soffirva di una leggera tendinite, che le stava dando molto fastidio, ma in generale era una ragazza sana, che non ha mai avuto alcun problema di salute.

Secondo quanto riporta la stampa locale, la famiglia e le sue compagne sono sconvolte per l'accaduto. Ad accorgersi che qualcosa non andava è stato suo padre, Dan, che credendola disidratata le ha dato prima dell'acqua e l'ha poi portata in ospedale. Ora sul corpo della 13enne verrà effettuata un'autopsia per chiarire quali possano essere state le cause del decesso. 

Ultimo aggiornamento: 3 Marzo, 19:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il percorso ad ostacoli dei turisti della Capitale

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma