Ha 15 anni ma sembra un'anziana, Xiao è affetta da una malattia genetica rarissima

Martedì 21 Gennaio 2020 di Alessia Strinati
1
Ha 15 anni ma sembra un'anziana, Xiao è affetta da una malattia genetica rarissima

Ha 15 anni ma il suo aspetto sembra quello di una donna anziana. Xiao Feng è affetta da una rara malattia che le dava l'aspetto di una 60enne, mentre lei era invece una giovanissima adolescente. Secondo i medici era affetta da progeria, una rarissima condizione genetica che fa sì che una persona invecchi prematuramente. Nel caso della giovane, la malattia però aveva colpito solo la pelle e non i suoi organi. Per Xiao, quindi, era un problema estetico che le ha causato numerosi problemi nella sua vita sociale: è stata vittima di bullismo, ha sofferto al punto da avere paura di uscire di casa, fino a quando, grazie a una raccolta fondi, non è riuscita a permettersi un intervento chirurgico. I dottori della clinica di Shenyang Sunline Plastic Surgery Hospital, l'hanno perata restituendole l'aspetto di un'adolescente.

Bambino di 17 mesi con una misteriosa malattia: il suo corpo non cresce, ma gli organi interni sì
 

I chirurghi hanno rimosso la pelle in eccesso, rimodellato il naso, le sopracciglia e la bocca della ragazza, ma alla fine delle cure non hanno voluto i soldi raccolti, "regalandole" l'operazione. I 60 mila euro saranno destinati a Xiao, al suo percorso post intervento e ai suoi studi. Xiao, che viene da una famiglia povera nella contea di Heishan, nella città di Jinzhou, nella provincia di Liaoning, nella Cina nord-orientale, ha iniziato a notare che qualcosa non andava quando a circa un anno la sua pelle ha iniziato a perdere di tonicità e con la crescita le sue condizioni sono peggiorate. Secondo quanto riporta il Daily Mail, per anni non ha mai voluto farsi una foto, scattarsi un selfie, arrivando anche ad evitare luoghi in cui ci fossero altre persone per timore di essere giudicata. Oggi per lei inizia una nuova vita. 

Ultimo aggiornamento: 19:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani