Morta Agnese Grimaldi, la donna dichiarata deceduta cinque giorni fa per sbaglio: complicazioni da Covid

Aveva 52 anni

Morta Agnese Grimaldi, la donna che era ancora viva e data per deceduta cinque giorni fa
2 Minuti di Lettura
Lunedì 24 Gennaio 2022, 15:02 - Ultimo aggiornamento: 18:45

Agnese è morta davvero. Ricordate la storia della signora campana malata di Covid data per morta e invece ancora viva? Aveva commosso tutta l'Italia. Oggi arriva la notizia che la donna è morta. Agnese Grimaldi, 52 anni, ricoverata al Covid Hospital di Maddaloni, in provincia di Caserta, è deceduta stamattina in un reparto di terapia intensiva, alle prime ore dell'alba, dopo un ulteriore peggioramento delle sue condizioni. 

Abbiamo raccontato la sua storia qui 

Non ce l'ha fatta Agnese il cui decesso era stato comunicato per errore alla famiglia lo scorso 19 gennaio, quando la donna, pur ricoverata in condizioni critiche, era ancora viva. La rettifica da parte dell'ospedale era giunta quando i familiari avevano già organizzato il funerale e fatto affiggere i manifesti funebri a Casal di Principe, suo comune di residenza. Dopo qualche ora era però arrivata la seconda telefonata da parte dell'ospedale di Maddaloni, che avvisava dell'equivoco. La direzione dell'ospedale si è scusata così come la direzione generale dell'Asl di Caserta.

A dare la notizia del decesso oggi è stata la sorella, che ha pubblicato un post su Facebook con la foto della donna e il post: «Ti porterò sempre nel mio cuore».

Cordoglio è stato espresso anche dai sanitari dell'ospedale di Maddaloni che avevano preso a cuore la donna, soprattutto dopo l'errore della scorsa settimana. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA