Meningite, giovane ricoverato a Sassari: è grave, attivati i protocolli di profilassi per parenti e amici

Lunedì 13 Maggio 2019
Meningite, giovane ricoverato in gravi condizioni: attivati i protocolli di profilassi per parenti e amici

Un giovane residente in un centro della provincia di Sassari è ricoverato in ospedale per meningite da meningococco di tipo B. Il giovane è arrivato ieri notte nella Clinica di Malattie infettive dell'Aou di Sassari in condizioni gravi. Il Servizio di Microbiologia dell'Azienda ospedaliero-universitaria ha eseguito l'accertamento diagnostico di meningite meningococcica, confermato poi con diagnosi di sierogruppo B dalla struttura di Direzione di Igiene e controllo delle infezioni ospedaliere dell'Azienda.

Andrea stroncato dalla meningite, la Asl: «Non è epidemia»

Pescara, giovane morto per meningite: «Un caso rarissimo»
 

È già stato avvisato il Servizio di Igiene pubblica dell'Ats Sardegna - Assl Sassari per l'attivazione dei protocolli di profilassi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Tutti in campo per Sara tre anni dopo la tragedia

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma