Covid, l'ex Oasis Noel Gallagher: «Non indosso la mascherina, ci negano troppe libertà»

Covid, l'ex Oasis Noel Gallagher: «Non indosso la mascherina, ci negano troppe libertà»
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 16 Settembre 2020, 19:31

Noel Gallagher si iscrive decisamente al partito dei negazionisti del Covid. L'ex cantante degli Oasis, leggendario gruppo britannico di Manchester, ha parlato al podcast di Matt Morgan su Radio X sottolineando che non usa protezioni sul treno e nei negozi. «La mascherina? Non è una legge. Troppe fottute libertà ci vengono negate, io scelgo di non indossarla. Se mi prendo il virus, riguarda me e nessun altro... Non serve...». Il musicista ha anche raccontato alcuni episodi che lo hanno visto protagonista negli ultimi giorni.

Covid, boom di contagi in Regno Unito: +4.000. Salgono morti e ricoveri
 


Gallagher: stavo andando a Manchester....

«Stavo andando a Manchester l'altra settimana e un tizio ha cominciato: "Si metta la mascherina, i controllori verranno e le faranno una multa da 1000 sterline. Non deve indossarla se sta mangiando"... Io ho replicato '"Bene, questo virus killer che si sposta sul treno arriverà e mi attaccherà. Ma vedrà che sto mangiando un panino e se ne andrà se mangio"».

© RIPRODUZIONE RISERVATA