Listeria, morti tre pazienti in ospedale: avevano mangiato panini di pollo contaminati

Venerdì 7 Giugno 2019
Listeria, morti tre pazienti in ospedale: avevano mangiato panini di pollo contaminati

LONDRA - Tre pazienti ricoverati in ospedale sono morti dopo aver mangiato a cena panini di pollo preconfezionati, contaminati con batteri di listeria. Ad annunciarlo sono stati funzionari del ministero della Sanità britannico. Due persone erano in cura alla NHS Foundation Trust dell'Università di Manchester, la terza all'Aintree University Hospital Foundation Trust a Liverpool. In totale sono sei le persone contagiate dal batterio. Il fornitore, The Good Food Chain, ha volontariamente cessato la produzione in virtà dell'inchiesta che è stata aperta.

Salmone norvegese a rischio listeria, lotto richiamato dal ministero della Salute

La catena Good Food, che fornisce circa 40 ospedali in tutta l'Inghilterra, si era rifornita di carne prodotta dal North Country Cooked Meats, che è risultato positivo per il ceppo epidemico di listeria. I casi di infezione da listeria sono stati rilevati in sei pazienti gravemente malati, tre dei quali, appunto, sono morti. Sul sito web di The Good Food Chain si legge: «Da oltre 20 anni abbiamo fornito prestigiose università, imprese e industrie e strutture sportive nel Regno Unito». 

Salmone, paura listeria: 4 morti in Europa per un lotto confezionato in Polonia


 


La Listeria solitamente non causa sintomi peggiori di alcuni disturbi gastrointestinali in soggetti sani, ma può essere pericolosa per le persone anziane, le donne incinte e chiunque il cui sistema immunitario è soppresso.
 

Ultimo aggiornamento: 9 Giugno, 14:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’automobilista che da solo mette ko tram e ambulanza

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma