Covid, l'esercito israeliano ha raggiunto l'immunità di gregge: «Siamo i primi al mondo»

Covid, l'esercito israeliano ha raggiunto l'immunità di gregge: «Siamo i primi al mondo»
2 Minuti di Lettura
Giovedì 11 Marzo 2021, 12:07 - Ultimo aggiornamento: 12:50

Una notizia fodamentale nella lotta alla pandemia. L'esercito israeliano (Idf) è il primo al mondo a raggiungere l'immunità di gregge per il Covid. Lo ha annunciato il generale Itzik Turgeman, direttore di logistica e tecnologia. «Dopo 10 settimane - ha detto - posso affermare che l'Idf è il primo al mondo a raggiungere l'immunità di gregge» con l'81% immunizzato o guarito dall'infezione.

Vaccino, Cile diventa primo al mondo per numero di immunizzati: vaccinate 4.200.000 persone, battuto anche Israele

Israele, riaprono caffè e ristoranti: vaccinata oltre metà della popolazione. E arriva il siero per bambini

Nella prossima settimana la percentuale salirà oltre l'85%. Il capo medico dell'Idf generale Alon Glasberg ha detto che l'immunità di gregge consentirà ai soldati un ritorno alla routine, anche se sarà loro chiesto ancora di indossare mascherine, osservare il distanziamento sociale e altre regole. 

Israele, minacce "No Vax" alla ricercatrice sui vaccini: «Sarai con Hitler all'inferno»

Covid, Cina prima al mondo a lanciare il «passaporto vaccinale»: un certificato proverà che sei immunizzato

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA