Forte dolore alla spalla, va in ospedale e si accascia a terra: salvato in extremis da un infarto

Domenica 23 Giugno 2019
Forte dolore alla spalla, va in ospedale e si accascia a terra: salvato in extremis da un infarto

Forte dolore alla spalla, il 45enne va in ospedale e si accascia a terra: salvato in extremis dai medici. Un malore al punto di assistenza territoriale (Pat) di Loreto, in provincia di Ancona: solo il tempestivo intervento di infermieri del 118 e medico di guardia ha consentito di salvargli la vita. Ora l’uomo, un macedone di 45 anni è ricoverato nel reparto di Emodinamica dell’ospedale di Macerata. È successo nella notte tra venerdì e sabato all’ospedale di Loreto riconvertito in ospedale di comunità, dove non c’è più quindi un pronto soccorso.

Morto Miguel Angel Falasca, coach del Monza volley: fatale un infarto, aveva 46 anni

Agente della penitenziaria stroncato da infarto prima del turno di lavoro
 

Il macedone aveva un forte dolore alla spalla e si presentato al Pat quando è stato colpito molto probabilmente da un infarto: gli infermieri hanno iniziato il massaggio cardiaco, mentre il medico e il personale del 118 hanno utilizzato il defibrillatore. Poi il trasferimento a Macerata dove l'uomo è ricoverato in prognosi riservata.

Ultimo aggiornamento: 20:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma