Coronavirus, morto Carlo Amodio, il primario che ha combattuto il virus fino all'ultimo

Lunedì 6 Aprile 2020
1
Coronavirus, morto Carlo Amodio, il primario che ha combattuto il virus fino all'ultimo

Coronavirus, morto il dottor Carlo Amodio, il primario dell'ospedale di Fano che ha combattuto il virus fino all'ultimo. Carlo Amodio, radiologo, è rimasto al proprio posto di lavoro fino all'ultimo, davanti alle sue strumentazioni, scrive il Corriere Adriatico, sempre pronto a dare una mano a chi ne avesse bisogno.

Coronavirus, altri otto medici morti: il totale sale a 87

Trieste, dopo 55 anni insieme Arrigo e Monika hanno scelto il suicidio assistito. I figli: «Non hanno sofferto»

Coronavirus, i vicini fanno troppo rumore: il marito di un medico spara e uccide 4 uomini e una donna incinta

Carlo Amodio è morto a 71 anni nella rianimazione dell’ospedale San Salvatore, a Pesaro.

Carlo Amodio viene ricordato un medico di grande valore, morale e professionale, un uomo buono che non perdeva occasione per aiutare gli altri: generoso, sempre allegro e perfezionista.
 

 
 
 

Ultimo aggiornamento: 17:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani