Forte mal di testa, poi le urla: «Chiamate un'ambulanza». Mamma di 4 figli muore a 39 anni

Forte mal di testa, poi le urla: «Chiamate un'ambulanza». Mamma di 4 figli muore a 39 anni
di Simone Pierini
3 Minuti di Lettura
Lunedì 22 Novembre 2021, 13:43 - Ultimo aggiornamento: 23 Novembre, 06:49

Il forte mal di testa, poi le urla: «Chiamate un'ambulanza». Due settimane dopo Clare Machin, 39 anni e mamma di quattro figli, è morta in ospedale. La donna di Huyton, nel Merseyside in Gran Bretagna, era in vacanza con la famiglia quando all'improvviso ha avvertito forti dolori al cranio e dopo aver chiesto aiuto è svenuta a terra. La storia è raccontata dal DailyMail

Il forte mal di testa, poi la corsa in ospedale

Clare Machin si stava godendo un fine settimana fuori nel nord del Galles con il suo compagno e suo figlio di 11 anni, Alfie, quando si è svegliata con un terribile mal di testa. La cugina di Clare, Jacquie Gaffney, 52 anni, ha detto: «Si era svegliata con un terribile dolore alla testa. Ha urlato: "Chiama un'ambulanza" prima di crollare in terra». La donna è stata portata al Glan Clwyd Hospital di Bodelwyddan e poi trasferita al Royal Stoke University Hospital dove ha subito due operazioni nel tentativo di salvarle la vita. 

 

I medici: un «evento catastrofico» nel suo cervello

I medici hanno detto alla famiglia che Clare aveva subito un «evento catastrofico» nel suo cervello chiamato emorragia subaracnoidea. Secondo il Sistema Sanitario Nazionale, un'emorragia subaracnoidea è un «tipo raro di ictus causato da un'emorragia sulla superficie del cervello». È una condizione molto grave e può essere fatale. I sintomi principali includono torcicollo, malessere, sensibilità alla luce, perdita di coscienza o convulsioni e «un forte mal di testa improvviso diverso da qualsiasi cosa tu abbia mai provato prima». Nonostante i migliori sforzi dei medici per salvarla, Clare è morta il 29 ottobre, quasi due settimane dopo essere stata ricoverata in ospedale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA