Neonato muore nella sala del pediatra: «Stroncato da un arresto cardiaco»

Lunedì 1 Aprile 2019
Neonato muore nella sala del pediatra: «Stroncato da un arresto cardiaco»
Tragedia in un ambulatorio pediatrico di Orosei, nel nuorese: un bambino di appena un mese e mezzo è morto stamattina, per cause ancora da accertare, probabilmente per un arresto cardiaco. Secondo una prima ricostruzione delle forze dell'ordine, la mamma avrebbe portato il bimbo in ambulatorio già sofferente: nulla ha potuto il pediatra, e successivamente i medici del 118 intervenuti, per salvargli la vita.

Mamma ha un attacco epilettico, cade e schiaccia il figlio: morti entrambi



Il corpo del bimbo è stato trasferito all'obitorio dell'ospedale San Francesco di Nuoro dove il medico legale effettuerà un primo esame necroscopico sul corpo. Solo dopo gli esiti di queste analisi il magistrato di turno valuterà se autorizzare o meno la autopsia. La Procura di Nuoro ha aperto un fascicolo: sul posto si sono recati i Carabinieri di Orosei. Il comune di Orosei ha listato la pagina Facebook a lutto: «Tutta l'Amministrazione Comunale si unisce, assieme alla comunità di Orosei, al dolore dei genitori del piccolo, un angelo volato via troppo presto. Restiamo tutti senza parole davanti a una tragedia così grande
». Ultimo aggiornamento: 17:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA