Bambina torna a sentire: ricostruito l'udito in 3D al Santobono di Napoli, prima volta in Italia

Lunedì 15 Giugno 2020
3
Bambina torna a sentire: ricostruito l'udito in 3D al Santobono di Napoli, prima volta in Italia

Una bambina è torna a sentire grazie alla ricostruzione dell'udito in 3D all'ospedale pediatrico Santobono di Napoli, e si tratta del primo intervento di questo tipo eseguito in Italia. Alla piccola paziente ipoacustica è stato ricostruito in 3D l'osso temporale nell'ospedale pediatrico Santobono-Pausillipon di Napoli: la bambina è stata sottoposta a un intervento, primo nel suo genere in Italia (secondo quanto riferito dai sanitari) con inutilizzo della tecnologia, a supporto della patologia in questione. L'intervento è stato eseguito dall'Unita operativa di Chirurgia protesica della Sordità Infantile.

Batterio killer a Verona, neonata morta e altri 12 contagiati: ospedale chiude il punto nascite

Vaccinazioni sospese per il Covid: nei Paesi poveri tornano colera, morbillo e polio

Ultimo aggiornamento: 17:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani