Mesotelioma, cos'è il tumore raro (legato all'amianto) di cui soffriva Franco Di Mare: i sintomi e le cure

Venerdì 17 Maggio 2024, 17:48 - Ultimo aggiornamento: 18 Maggio, 00:39
Mesotelioma, cos'è il tumore raro (legato all'amianto) di cui soffriva Franco Di Mare: i sintomi e le cure
di Mario Landi
1 Minuto di Lettura

Come riporta il sito dell'Airc, Fondazione per la Ricerca sul Cancro, il mesotelioma di cui soffriva l'ex giornalista Rai Franco Di Mare, morto oggi a 68 anni, è un tumore che nasce dalle cellule del mesotelio. Così si chiamano le membrane che rivestono, come una sottile pellicola, gli organi interni. A seconda dell'area che ricopre, il mesotelio assume nomi diversi: si chiama pleura nel torace, peritoneo nell'addome, pericardio nello spazio attorno al cuore e tunica vaginale nella zona attorno ai testicoli. Oltre al mesotelioma maligno, dal mesotelio possono svilupparsi anche tumori benigni (tumori adenomatoidi, mesotelioma cistico benigno ecc.) che in genere vengono rimossi chirurgicamente e non richiedono ulteriori trattamenti.

Franco Di Mare è morto, la famiglia: «Abbracciato dall'amore di tutti noi». Aveva 68 anni, combatteva contro un tumore. L'ad Sergio: «Sono commosso»

© RIPRODUZIONE RISERVATA