Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Covid, arriva il test rivoluzionario: «I risultati sul telefonino in 10 minuti grazie a una chiavetta»

Covid, test rivoluzionario: «I risultati sul telefonino in 10 minuti grazie a una chiavetta»
di Mario Landi
3 Minuti di Lettura
Giovedì 25 Febbraio 2021, 08:18 - Ultimo aggiornamento: 11:38

Nuovo rivoluzionario test Covid: fornisce risultati sugli smartphone in 10 minuti. I test sul coronavirus sviluppati dai ricercatori francesi vengono effettuati utilizzando un dispositivo non più grande di una chiavetta USBI ricercatori affermano che il loro test è tre volte più veloce di un test dell'antigene a flusso laterale e quasi altrettanto standard dei test PCR più lenti, ma più affidabili e comunemente usati. Il test del prototipo, chiamato CorDial-1, non è stato ancora approvato per l'uso. Ma le prove iniziali su 300 campioni hanno mostrato un tasso di precisione del 90% rispetto alla PCR, sia per i risultati negativi sia per quelli positivi.

Il test del prototipo può fornire risultati entro 10 minuti e può essere utilizzato fuori dal laboratorio, secondo il team che lo sviluppa. Mentre il test PCR richiede in genere ore e un lavoroi di laboratorio. Il test viene eseguito utilizzando il dispositivo delle dimensioni di una grande chiavetta USB. Quando è collegato a uno smartphone, la corrente viene visualizzata come segnale su un grafico. Il test CorDial-1 utilizza frammenti di anticorpi chiamati nanobodies. Derivano dai camelidi - un gruppo che include cammelli, dromedari, lama e alpaca - perché sono più stabili degli anticorpi di altre creature.

Nuova variante scoperta a New York: così indebolisce l'efficacia dei vaccini. E Biden prolunga l'emergenza nazionale

Covid, il Dna può determinare le forme più gravi: lo rivela uno studio russo (basato su Intelligenza artificiale)

Il test funziona innestando nanobodies sulla superficie di un elettrodo. Quando questi nanobodies entrano in contatto con la proteina spike del virus Covid-19, interagiscono per produrre un cambiamento nella corrente elettrica attraverso l'elettrodo. Quando l'apparato di test è collegato a uno smartphone, la corrente viene visualizzata come un segnale su un grafico. «A seconda dell'altezza del segnale, puoi dire se sei Covid positivo o negativo», ha spiegato Sabine Szunerits. Il ricercatore dell'Università di Lille sta lavorando al progetto con scienziati dell'Università di Marsiglia e del Centro nazionale francese per la ricerca scientifica. La fase successiva del progetto prevede l'esecuzione di una prova di tre mesi su più di 1.000 persone.

 

Covid, basta una sola dose per chi ha avuto l'infezione: protezione anche da varianti

Sindrome post-Covid, quali sono i sintomi? I malesseri possono durare anche mesi

Covid: dal Neanderthal ereditata l'arma genetica "a doppio taglio", può salvare o far aggravare

Università, studio per antivirali: così si può battere il Covid

© RIPRODUZIONE RISERVATA