Occhi azzurri, chi li possiede condivide lo stesso (unico) antenato sulla Terra

Si ritiene che la prima persona ad avere gli occhi azzurri sia vissuta in Europa fino a 10.000 anni fa

Occhi azzurri, chi li possiede condivide lo stesso (unico) antenato sulla Terra
3 Minuti di Lettura
Martedì 4 Ottobre 2022, 12:29 - Ultimo aggiornamento: 7 Ottobre, 09:27

Ogni persona con gli occhi azzurri sulla Terra può far risalire i propri antenati a un singolo individuo che visse tra 6.000 e 10.000 anni fa. Gli scienziati hanno scoperto che, molto tempo fa, tutti gli esseri umani avevano gli occhi marroni fino a quando una specifica mutazione genetica non li ha fatti cambiare.

Occhi azzurri, la mutazione

La mutazione deriva da un gene chiamato HERC2. Gli scienziati affermano che tale gene disattiva l'OCA2, un altro gene che regola la quantità di pigmento marrone che si sviluppa negli occhi. Si ritiene che la prima persona ad avere gli occhi azzurri sia vissuta in Europa fino a 10.000 anni fa. E ogni persona con gli occhi azzurri viva oggi ha la stessa mutazione presente nel proprio corpo. Ma è un tipo molto specifico di mutazione genetica, il che ha fatto sì che mentre gli occhi diventavano blu, il colore dei capelli e della pelle conservava ancora gli stessi livelli di pigmento. Uno spegnimento completo comporterebbe albinismo.

Le sfumature

Mentre c'è una variazione piuttosto grande nelle sfumature dell'iride tra il verde e il marrone, gli occhi azzurri hanno una piccola variazione nella quantità di melanina presente. Ed è questo fatto che ha portato il professor Eiberg, dell'Università di Copenaghen, a suggerire che gli individui con gli occhi azzurri sono tutti legati allo stesso antenato. «Hanno ereditato lo stesso interruttore esattamente nello stesso punto del loro Dna», ha detto. Fondamentalmente, il colore degli occhi è frutto di una ruota della fortuna genetica. Sebbene il marrone sia generalmente considerato il gene più dominante, due genitori con gli occhi marroni non creeranno necessariamente un bambino con gli occhi marroni. In realtà è del tutto possibile che due genitori con gli occhi marroni abbiano un figlio con gli occhi azzurri e viceversa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA