Torino, positivo al Covid dona fegato a un paziente positivo (che sta guarendo): è il primo caso al mondo

Torino, positivo al Covid dona fegato a un paziente positivo (che sta guarendo): è il primo caso al mondo
2 Minuti di Lettura
Venerdì 18 Dicembre 2020, 12:00

Una (bella) storia che arriva da Torino. Positivo al Covid ha donato il fegato a un paziente anche lui positivo che ora sta bene e sta guarendo anche dal coronavirus. L'intervento è stato eseguito alll'ospedale Molinette di Torino dall'équipe del professor Renato Romagnoli. È il primo caso al mondo. L'intervento chirurgico, effettuato nella notte tra il 10 e 11 dicembre scorso, è durato 9 ore al termine del quale il paziente è stato ricoverato presso la Rianimazione Covid 1 e già 24 ore estubato.

Covid, marcatore di danno al cuore rivela rischio di mortalità: pericolo se rimane alto dopo 3 giorni di ricovero

La ricerca del virus sulle secrezioni bronchiali è risultata ancora positiva in 1° e 3° giornata post-operatoria, mentre il tampone nasofaringeo si è negativizzato, a testimoniare lo stato di infezione in via di risoluzione. La funzione respiratoria e gli esami radiologici polmonari sono attualmente nella norma, ed il paziente verrà a breve trasferito presso l'Area Semintensiva Chirurgica del Centro Trapianto Fegato.

Silvana stroncata dal Covid, il figlio accusa: «Il medico non ha voluto visitarla per paura del contagio»

© RIPRODUZIONE RISERVATA