Il fascino del lato B di lei: curvatura di 45,5 gradi della spina dorsale

Il fascino del lato B di lei: curvatura di 45,5 gradi della spina dorsale
1 Minuto di Lettura
Lunedì 9 Marzo 2015, 17:55 - Ultimo aggiornamento: 11 Marzo, 16:08

Sta tutto nella curvatura della parte finale della spina dorsale la ricetta segreta del fascino esercitato sugli uomini dal lato B femminile (nella foto un nudo di donna di Renoir), rivela uno studio di una équipe di scienziati dell'università turca di Bilkent.

Il lavoro sul comportamento di 300 soggetti, spiega che gli uomini più che dalle dimensioni o dalla apparente consistenza del fondoschiena femminile sono attratti soprattutto dalle donne che hanno una curvatura perfetta di 45,5 gradi della spina dorsale.


Questa caratteristica, che provoca una sporgenza all'indietro del sedere, ha contribuito a trasformare in sex-symbol mondiali donne come Jennifer Lopez e Kim Kardashian, sottolinea Hurriyet online. Lo studio, diretto da David Lewis della Bilkent University, ha fra l'altro sottoposto ai 300 uomini sotto esame diversi modelli fisici di donne.

La maggioranza ha optato per la curvatura a 45,5 gradi. Secondo il team il fenomeno ha radici antropologiche. Nei tempi preistorici questa carattaeristica anatomica consentiva alle donne di continuare a lavorare senza correre rischi anche quando erano in gravidanza, e questo dava loro una maggiore appetibilità per i maschi della tribù.

© RIPRODUZIONE RISERVATA