Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Covid, i giudici: «Sì all'uso di idrossiclorochina per le cure del virus, ma non rimborsabili»

Covid, i giudici: «Sì all'uso di idrossiclorochina per le cure del virus, ma non rimborsabili»
3 Minuti di Lettura
Venerdì 11 Dicembre 2020, 11:49 - Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre, 07:16

Sì all'idrossiclorochina. La III Sezione del Consiglio di Stato ha accolto, in sede cautelare, il ricorso di un gruppo di medici di base e ha sospeso la nota del 22 luglio scorso di AIFA che vietava la prescrizione off label (ossia per un uso non previsto dal bugiardino) dell'idrossiclorochina per la lotta al Covid.

Covid: no antibiotici, sì paracetamolo. Le linee guida per le cure a domicilio

Il Covid si cura con l'idrossiclorichina? Il giudice: «Dati positivi dai medici, vanno approfonditi»

«La perdurante incertezza circa l'efficacia terapeutica dell' idrossiclorochina, ammessa dalla stessa AIFA a giustificazione dell'ulteriore valutazione in studi clinici randomizzati - si legge nell'ordinanza - non è ragione sufficiente sul piano giuridico a giustificare l'irragionevole sospensione del suo utilizzo sul territorio nazionale».

«La scelta se utilizzare o meno il farmaco, in una situazione di dubbio e di contrasto nella comunità scientifica, sulla base di dati clinici non univoci, circa la sua efficacia nel solo stadio iniziale della malattia, deve essere dunque rimessa all'autonomia decisionale e alla responsabilità del singolo medico in scienza e coscienza» e con l'ovvio consenso informato del singolo paziente, fermo restando il monitoraggio costante e attento del medico che lo ha prescritto. L'ordinanza precisa che non è invece oggetto di sospensione (né a monte di contenzioso) la decisione dell'Aifa di escludere la prescrizione off label dell' idrossiclorochina dal regime di rimborsabilità.

Covid, come curarti a casa se sei positivo? Dal cortisone ai saturimetri: ecco il protocollo

Covid, Burioni: «Basta blaterare di immunità di gregge, stop bugie pericolose: serve il vaccino»

© RIPRODUZIONE RISERVATA