Quattro italiane nella classifica delle 100 scienziate migliori al mondo

Video
1 Minuto di Lettura
Giovedì 30 Novembre 2023, 14:25 - Ultimo aggiornamento: 14:27

Quattro scienziate italiane sono state inserite nella lista delle prime 100 al mondo secondo la classifica 2023 di Research.com, basata sul numero di pubblicazioni e citazioni ricevute. Silvia Franceschi, esperta di epidemiologia oncologica, si è posizionata al 20° posto, seguita dalla fisica Speranza Falciano al 62°, l'epidemiologa Eva Negri al 70° e Silvia Priori, docente di cardiologia, all'85°. In testa alla classifica c'è Joann E. Manson della Harvard Medical School. Gli Stati Uniti dominano la classifica con 623 studiose, seguiti dal Regno Unito e dalla Germania. L'Università di Harvard è la prima istituzione con 40 scienziate incluse nella classifica. Le migliori scienziate al mondo si occupano prevalentemente di medicina (46,8%), fisica (10,8%), immunologia, biologia e biochimica (4,4%), genetica medica (4,2%) e psicologia (4,1%). Per quanto riguarda i finanziamenti, le donne ricevono in media circa 342.000 dollari rispetto ai 659.000 dollari degli uomini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA